Rimini non dimentica l’Emilia

on . Postato in Notizie

Rimini non dimentica l’Emilia. E nemmeno gli emiliani. La migliore occasione di poter aiutare le popolazioni colpite dal sisma sarà quella offerta dal volontariato riminese in una serata unica.

Sabato 21 luglio alle 21, la Banda della Città di Rimini darà vita a uno spettacolo con repertorio di Nino Rota, coordinato e promosso dal Centro di Servizio per il Volontariato - Volontarimini.


In piazza Cavour, gli spettatori saranno accompagnati dalle note del compositore caro a Federico Fellini in un viaggio musicale dedicato alla platea della città del regista riminese. Cittadini e turisti completano il quadro di una serata all’insegna della solidarietà. Il compenso dell’orchestra diretta dal maestro Iader Abbondanza e il ricavato delle donazioni sarà consegnato al Sindaco di Mirandola, con l’indicazione primaria di sostenere le famiglie nell’acquisto dei libri scolastici o per altre priorità.


Sul palco interverranno i volontari di ritorno dall’Emilia per raccontare la loro esperienza diretta nei territori colpiti dal sisma, alternati dalle letture proposte da Gianluca Reggiani del Mulino di Amleto. Ospite speciale il maestro Gianni Malavasi, direttore filarmonica “G. Andreoli” di Mirandola.


Un appuntamento quindi tutto riminese per ricordare, anche quando i riflettori dei media nazionali sembrano spegnersi, chi sta vivendo in una situazione drammatica, peggiorata dalla pesante ondata di calore che attraversa la penisola.

Per informazioni Csv - Volontarimini, tel. 0541 709888 - www.volontarimini.it

Esenti IMU i fabbricati resi inagibili dal sisma

on . Postato in Notizie

I fabbricati ubicati nelle zone colpite dal sisma del 20 e del 29 maggio 2012, purche' distrutti od oggetto di ordinanze sindacali di sgombero in quanto inagibili totalmente o parzialmente, sono esenti dall'applicazione dell'I.M.U.  fino alla definitiva ricostruzione e agibilita' dei fabbricati stessi, e comunque non oltre il 31 dicembre 2014.
L'esenzione opera a decorrere dalla data del sisma; è pertanto dovuto il versamento relativo ai primi cinque mesi di applicazione dell'IMU nel 2012.

Per maggiori informazioni clicca qui

Stage universitari nelle aziende colpite dal terremoto

on . Postato in Notizie

Gli studenti di Unimore scelgono di svolgere lo stage formativo facente parte del loro percorso di studi a supporto delle aziende colpite dal terremoto, mettendo a disposizione le proprie competenze e condividendo con tutta la citrtadinanza il loro operato: infatti,caricheranno  sul portale www.facciamoadesso.it le informazioni di quelle realtà economiche meno abituate ad utilizzare strumenti digitali ma, soprattutto, a raccontare le loro storie e i loro prodotti, all'insegna di una consulenza marketing di qualità.

Un'importante iniziativa per le scuole terremotate

on . Postato in Modena

Un bel gruppo di genitori che operano nel mondo della scuola modenese toccando con mano situazioni di particolare criticità e disagio che stanno vivendo molte scuole della Bassa colpite dal terremoto del maggio 2012, ha deciso di promuovere l'iniziativa "Da genitore a genitore, da scuola a scuola...aiutiamo le scuole colpite dal terremoto"