Casina dona quasi 22mila euro a Reggiolo

on . Postato in Reggio Emilia

foto1Casina dona quasi 22mila euro a Reggiolo danneggiata dal terremoto. È stato consegnato al Comune di Reggiolo, nella persone del sindaco Barbara Bernardelli e della dirigente della scuola parrocchiale , un  assegno di euro 21620 da destinare a lavori di ripristino della scuola dell'infanzia parrocchiale Gioiosa.

Una mostra di foto per la scuola di Reggiolo: inaugurazione il 10 novembre a Cavriago

on . Postato in Reggio Emilia

Una mostra fotografica sul sisma e sulla voglia di ricostruire. Inaugura sabato 10 novembre a Cavriago, alle 17 alla struttura polivalente Multiplo, promossa da Bus74. “E’ una mostra molto particolare perché ha uno scopo molto, molto alto!”, spiegano gli organizzatori. “Uno scatto per ricostruire” nasce infatti da una storia “che vogliamo raccontarvi perché è della nostra terra, ma soprattutto è piena di passione.

Un racconto illustrato per bambini per sostenere le scuole distrutte dal terremoto

on . Postato in Reggio Emilia

Un racconto illustrato per bambini per sostenere le scuole distrutte dal terremoto. Lo ha scritto Simona Bergamini, mamma che vive a Camposanto in provincia di Modena, uno dei paesi più colpito dal sisma del maggio scorso. “Fantasticolibro. L'avventura delle parole” è stato realizzato con il patrocinio del Comune di Camposanto, pubblicato nell’agosto scorso e presentato nei giorni scorsi a d Umbrialibri a Terni, alla presenza di Luca Gherardi, vicesindaco di Camposanto Luca Gherardi che firmato la postfazione del libro stesso.

Baiso dona 19mila euro a Rolo

on . Postato in Reggio Emilia

N

Nella mattina di giovedì 11 ottobre il sindaco di Baiso Alberto Ovi, con una delegazione della propria comunità formata da Tiziano Merli, Riccardo Bezzi e Fausto Palladini ha consegnato a Vanna Scaltriti, sindaco di Rolo, un assegno da 19.026,10 euro da destinare alle scuole di Rolo colpite dal sisma.

La Regione compra abitazioni per i terremotati

on . Postato in Reggio Emilia

C’è tempo fino alle ore 12 di venerdì 12 ottobre per proporre la vendita al commissario delegato alla ricostruzione, ovvero il presidente della Regione Emilia-Romagna, di abitazioni da destinare alle famiglie che hanno l'abitazione inagibile a seguito delle scosse di terremoto del maggio scorso.

Terremoto: è nato il paese di cartone di Casina dei Bimbi

on . Postato in Reggio Emilia

casinabUna Casina per il terremoto. C’è un nuovo paese di cartone, con un nome e un sindaco, costruito dai bambini di Rovereto sulla Secchia – il Comune modenese tra i più colpiti dal terremoto che ha devastato l’Emilia nel maggio scorso – insieme ai volontari del progetto “Una Casina per il terremoto”, promosso dall’associazione reggiana Casina dei Bimbi.