"Una decorazione per l'Emilia"

on . Postato in Modena

Enorme successo dell’iniziativa “Una decorazione per l’Emilia” promossa dal portale della creatività CreareInsieme.it e dall’emittente Radio Bruno: quasi 300 i manufatti arrivati in redazione e autografati da noti personaggi del mondo dello spettacolo, in vendita durante la manifestazione.
Un successo senza precedenti per un’iniziativa di solidarietà tra le più originale e creative per la raccolta fondi per le zone terremotate dell’Emilia, una testimonianza concreta di come dando sfogo alla creatività e la fantasia tutti possano essere di aiuto nelle difficoltà, divertendosi a creare sfere per l’Albero di Natale.


“Una decorazione per l’Emilia”, l’iniziativa di solidarietà partita lo scorso settembre per raccogliere fondi per la ricostruzione delle aree terremotate per il progetto “Teniamo Botta!” firmata da Radio Bruno e dal portale della creatività CreareInsieme.it, avrà il suo culmine durante CURIOSA, la Mostra-mercato di Natale organizzata da ModenaFiere che si svolgerà dal 6 al 9 dicembre prossimi, dove saranno allestiti ben sette Alberi di Natale con i 290 manufatti arrivati alla redazione del portale che saranno messi in vendita. In vendita sfere autografate da Emma, Noemi, Paolo Belli, Enrico Ruggeri…


Tra le sfere arrivate finora, che toccano ormai quota 250, ve ne sono 30 realizzate da diverse creative che portano la firma autografa di alcuni notissimi personaggi del mondo dello spettacolo: tra loro i cantanti Emma, Noemi, Matteo Macchioni, Enrico Ruggeri, Paolo Belli, Paolo Vallesi, Niccolò Fabi, Gaetano Curreri degli Stadio, i Sonohra, Sandro Giacobbe, Marco Masini, Beppe Carletti dei Nomadi, i Borghi Bros; e poi Checco Zalone, Luisa Corna, lo chef Alessandro Borghese, il Maestro ballerino di “Ballando con le stelle” Raimondo Todaro, e altri ancora. Tutti pezzi unici, in vendita alla base d’asta di 100 euro. Inoltre, sono disponibili anche 15 sfere con altrettante T-Shirts autografate da cantanti tra i quali ancora Emma, poi Andrea Mingardi, Povia, Gemelli Diversi, Zero Assoluto, Irene Fornaciari, Dolcenera. Molte delle sfere sono state autografate il 1° novembre a Carpi in occasione della Partita del Cuore.


Tra i tanti manufatti pervenuti, tutti diversi tra loro nonostante il tema comune: una dolce renna in tessuto morbido e caldo, un Babbo Natale country, una pallina decorata con ricamo all’uncinetto e un’altra realizzata con carta stampata a note musicali, una campana di perline, e altre ancora. Le opere già pervenute, pubblicate nella galleria fotografica dedicata sul sito www.creareinsieme.it, dimostrano come può essere ancora più ricca di fantasia la creatività se stimolata per una buona causa come la solidarietà.


Inoltre c’è ancora tempo fino al 25 dicembre giorno di Natale per votare sulla photogallery del sito il manufatto preferito. Le 5 palline più votate riceveranno un piccolo omaggio simbolico di partecipazione.


I puntali per gli Alberi realizzati dai bimbi delle scuole
E i puntali per coronare gli otto Alberi di Natale che faranno bella mostra di sé presso i padiglioni di ModenaFiere? Ci hanno pensato a realizzarli, con il materiale fornito da Lara Vella ideatrice del portale della creatività, gli alunni della classe 3^ B della scuola elementare “Sant’Agostino” di Sassuolo con le maestre Giuliana, Ines e alcune mamme che si sono offerte volontariamente, anche con il contributo di materiale inviato da due classi di due scuole elementari di Ferrara, la 4^ C del “Govoni” e la 5^ A del “Poledrelli” e dalla classe 2^ A della scuola per l’infanzia “Torconca” di Cattolica. Un bell’esempio di lavoro di gruppo ancora per solidarietà.