Anche NYC si mobilita per l’Emilia: i fondi a VolontariaMo per la ricostruzione delle sedi delle associazioni

on . Postato in Modena

Un gruppo di celebrities di calibro internazionale, in accordo con la New York City’s food and wine community, si sono unite per raccogliere fondi ed aiutare –tramite VolontariaMo- l’Emilia Romagna colpita dal terremoto.

A Night to rebuilt Emilia Romagna, questo il titolo dell’iniziativa che si terrà a New York martedì 23 ottobre al Parior, un esclusivo club del West Village. A prendere parte all’evento e a supportarlo l’attrice Loan Allen, Nicoletta Mantovani Pavarotti, gli chefs Anthony Bourdain, Michael White, Mark Ladner, Katherine Thompson, Gabe Thompson, Joe Campanale e i barman Cristina Bini, Damiano Coren e Dev Johnson.

Gli chef che prenderanno parte all’evento hanno legami personali con l’Emilia Romagna: Michael White ha passato nella nostra regione diversi anni, facendo esperienza nelle cucine di vari locali tradizionali, Bourdain ha girato in Emilia un episodio del suo multi-premiato show "Anthony Bourdain; No Reservations" e la ciucina di Ladner è da sempre influenzata dai nostri prodotti e dalle nostre tradizioni enogastronomiche. E’ stato anche e soprattutto questo legame speciale a spingere questi grandi nomi della cucina internazionale ad aderire al progetto A Night to rebuilt Emilia Romagna.

Nel corso della serata newyorkese si terrà anche un’asta benefica con pezzi donati da marchi di lusso legati all’Italia quali Bvlgari, Maserati, Giuseppe Zanotti, Eataly, il Consorzio Vino Chianti, insieme a oggetti speciali selezionati da celebrità tra cui Robert De Niro e Al Pacino.

A Night to Rebuild Emilia Romagna è il tentativo- fatto col cuore- di aiutare gli emiliano romagnoli a ripartire. Tutto il ricavato dell’evento andrà al fondo creato da VolontariaMO per aiutare le associazioni delle aree colpite dal sisma nella ricostruzione di sedi a favore della collettività.

Vuoi saperne di più? www.nylovesemiliaromagna.com
Scarica la brochure dell'evento cliccando qui