Un seminario sul post terremoto a Modena

on . Postato in Modena

“Il benessere psicosociale dopo il terremoto in Emilia: dalla ricerca all’intervento”. Questo il titolo del seminario che si terrà lunedì 1 ottobre 2012 (ore 09.00-13.00 /14.30-18.00) presso l'Aula Magna del Centro Servizi Didattici - Facoltà di Medicina e Chirurgia di Modena (Via del Pozzo 71).

Un terremoto, un’alluvione, un incidente aereo sono eventi drammatici, improvvisi, sconvolgenti. La tragedia che ha recentemente colpito l’Emilia ne costituisce un chiaro esempio: oltre a causare il crollo di
abitazioni e aziende, ha sconvolto gli affetti, indebolito il senso di sicurezza e i sistemi di riferimento degli individui.

Occorre dunque che le istituzioni e i servizi territoriali, affiancati e supportati dalle associazioni del terzo settore, intervengano tempestivamente e nel modo più efficace per impedire che questi eventi possano
produrre conseguenze psicopatologiche nella vita di adulti e bambini, favorendo un percorso di riattivazione della comunità e realizzando interventi utili a promuovere il benessere della popolazione.

Data la complessità e la rilevanza di questi temi, si è ritenuto opportuno organizzare un seminario di studio per raccogliere le esperienze e le riflessioni che si sono prodotte sul territorio dell’Emilia Romagna a
partire dalla prima scossa di terremoto del 20 maggio, coinvolgendo rappresentanti delle istituzioni e del mondo associazionistico che fin dalle prime ore sono stati operativi sui campi, come pure esperti in
materia a livello nazionale e internazionale.

L’obiettivo che si intende raggiungere, attraverso il confronto operativo e il dibattito alla luce delle conoscenze maturate negli ultimi anni dalla comunità scientifica, è capire quali prassi siano realmente
efficaci quando eventi traumatici colpiscono intere comunità.

Insieme ai maggiori esperti italiani sul tema, sarà presente il Prof Alexander McFarlane, Direttore del Centre for Traumatic Stress Studies e Professore di Psichiatria, Università di Adelaide, Australia.

PROGRAMMA:

Mattino:
Moderatore della mattina:
Prof. Aldo Tomasi – Magnifico Rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia
Saluti delle Autorità
Introduzione
Prof. Ernesto Caffo – Ordinario di Neuropsichiatria Infantile, Università di Modena e Reggio Emilia
Lezione magistrale
Alexander McFarlane – Direttore del Centre for Traumatic Stress Studies e Professore di Psichiatria, Università di Adelaide, Australia. "A Longitudinal Perspective on the Management
of Disasters"
(Discussant: Dott. Fabrizio Starace - Direttore Dipartimento Salute Mentale-Dipendenze Patologiche Azienda USL di Modena)

Pomeriggio:
Tavole rotonde
1- L’intervento psico-educativo in situazioni di emergenza
(Moderatori: Prof. Roberto Farnè - Ordinario di Didattica Generale, Università di Bologna; Beppe Boni - Vice Direttore de Il Resto del Carlino)
Sono stati invitati ad intervenire:
Prof.ssa Rita Roncone - Presidente della Società Italiana di Riabilitazione Psicosociale, Professore Associato di Psichiatria – Università dell’Aquila
Prof. ssa Roberta Cardarello - Professore Ordinario di Didattica Generale e Pedagogia speciale – Università degli studi di Modena e Reggio Emilia
Lisa Poletti – Assessore alle Politiche Sociali, Comune di Finale Emilia
Prof.ssa Silvia Menabue - Dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna, Ufficio 12, Ambito Territoriale per la Provincia di Modena
Claudio Gatti – Presidente della Consulta Provinciale del Volontariato per la Protezione Civile

2. Emergenza e post-emergenza: quale integrazione tra servizio pubblico e associazioni no-profit?
(Moderatori: Riccardo Bonacina - Presidente di Vita – non profit magazine, Bruno Molea – Presidente AICS)
Sono stati invitati ad intervenire:
Titti Postiglione- Dirigente Ufficio I – Volontariato, Formazione e Comunicazione, Dipartimento di Protezione Civile
Paola Gazzolo - Assessore Sicurezza territoriale, difesa del suolo e della costa, protezione civile
Teresa Marzocchi - Assessore Promozione delle politiche sociali e di integrazione per l'immigrazione, volontariato, associazionismo e terzo settore
Mariella Martini - Direttore generale AUSL di Modena
Licia Petropulacos – Direttore generale azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena
Francesco Rocca - Commissario Straordinario Croce Rossa
Filippo Viaggi - Consigliere comunale, Comune di Cavezzo
Fausto Casini – Presidente Nazionale ANPAS
Angela Maria Laforgia e Matteo Spanò – Presidenti del Consiglio Nazionale AGESCI
Angelo Morselli – Presidente del Centro Servizi Volontariato di Modena
Rappresentante SOS Il Telefono Azzurro ONLUS
Rappresentante Croce Rossa Italiana – Comitato Regionale Emilia Romagna