Le modifiche apportate al dl 74/2012

on . Postato in Modena

Queste, in sintesi, alcune delle modifiche apportate al decreto legge terremoto 74/2012 convertito in legge il 1 agosto 2012: i presidenti delle regioni interessate dal terremoto del 20 e 29 maggio scorso dovranno pubblicare, sui propri siti istituzionali, il rendiconto delle contabilità speciali relative ai contributi e alle erogazioni liberali. Anche agli enti non profit del settore sociale che hanno dovuto sospendere la propria attività potranno beneficiare di contributi; è prevista l'estensione delle deroghe in materia edilizia già previste per la regione Emilia Romagna anche a Veneto e Lombardia e verranno semplificate le procedure per l'agibilità sismica; i segretari comunali disponibili rinforzano gli organici dei comuni terremotati.

Rimandiamo a questo link per la lettura dell'intera notizia