Gruppo Zoofili Carpigiano - Carpi

on . Postato in Uncategorised

Gruppo zoofilo Carpigiano Onlus chiede fondi per SEDE e BOX per gli animali               

Chi sono
Gruppo zoofilo Carpigiano Onlus            
www.gruppozoofilocarpigiano.com

Cosa fanno
L’associazione gestisce il canile di Carpi e Novi, che ospita circa 180 cani (arrivati in gran numero post sisma, dato che molte persone hanno abbandonato le abitazioni con gli animali dentro). I volontari si occupano della nutrizione, della cura degli animali, oltre che della pulizia e della manutenzione della struttura.
Sono sempre gli stessi volontari ad effettuare l’accalappiatura di cani randagi su tutto il territorio.

Cosa è andato distrutto/cosa chiedono
Danni sono stati riportati alle strutture in muratura del capannone all’interno del quale trovano spazio gli uffici dell’associazione e parte dei box che ospitano gli animali. Si chiedono pertanto fondi per lavori di muratura e rifacimento dell’intonaco e lavori di ristrutturazione.
Inoltre, dato l’alto numero di animali arrivato nel canile a seguito delle scosse (70 in 2 mesi), i volontari hanno dovuto acquistare ulteriori box per alloggiare i cani, strutture che devono ancora essere pagate.

Quanto occorre
Per la sede;
Importo necessario per la realizzazione dei lavori: circa 15.000 euro, di cui 5mila Comune di Carpi + 10mila chiesti alla Rete del Terzo Settore modenese.

Per le attrezzature (box):
circa 5.000 euro, interamente chiesti alla Rete del Terzo Settore modenese.