San Vincenzo de Paoli - Mirandola

on . Postato in Uncategorised

S. Vincenzo de Paoli chiede fondi per RISTRUTTURAZIONE SEDE e ATTREZZATURE

Chi sono
”Società S. Vincenzo de Paoli, Consiglio Centrale di Carpi” ONLUS - Mirandola

Cosa fanno
Aiuto di qualsiasi specie ai bisognosi: distribuzione di cibo, alfabetizzazione degli stranieri, doposcuola gratuito per alunni scuola elementare, sostegno allo studio nelle Scuole Superiori nelle ore curricolari.
Laboratori per anziani. Animazione e visite regolari alla Casa Protetta.

Cosa è andato distrutto/cosa chiedono
Una delle due sedi dell’associazione (via Luosi) è stata fortemente danneggiata dal sisma, per questo la San Vincenzo ha deciso di trasferire tutte le proprie attività attualmente sospese- in un'unica sede, quella di via Saffi, più piccola ma i cui costi per la ristrutturazione risultano essere più accessibili. Tra i lavori da eseguire interventi di irrobustimento della struttura, sostituzione di pignatte dei solai, tramezze da abbattere e ricostruire.
L’associazione auspica una condivisione della sede ristrutturata con altre realtà del territorio, ed in particolare con l’Associazione A.C.R. Associazione Catechisti. Suore. Archivista.

A causa del sisma sono state danneggiate anche alcune attrezzature tra cui armadi e scaffali per i libri, sedie, un frigorifero.

Quanto occorre
Per la sede
Importo necessario per la realizzazione dei lavori: Euro 30.000,00 in parte eventualmente cofinanziabili dalla parrocchia. Alla Rete del Terzo Settore modenese vengono richiesto 5000 €.

Per le attrezzature (4 armadi, 9 scaffali per libri, sedie)
Importo necessario per il ripristino o la sostituzione delle attrezzature: E.1000,00
Eventuali co-finanziamenti: Parrocchia
Importo richiesto alla rete del terzo settore modenese: E.500,00